Home / Guida Forex / Fare trading sul forex con supporti, resistenze e price action

Fare trading sul forex con supporti, resistenze e price action

forex-strumenti

Saresti capace di prevedere l’andamento dei prezzi sul mercato? Il prossimo trend sarà rialzista o ribassista? Non è semplice dare una risposta sicura e precisa, di certo ci sono molti strumenti a disposizione dei trader, tra cui indicatori tecnici e strategie. Purtroppo da sole non bastano, la maggior parte degli indicatori sono molto soggettivi in termini di utilità per cui non è detto che se un trader ha successo con questi, tutti possano averlo.

Per questo motivo è difficile sapere quale è il migliore indicatore; certamente due tra gli strumenti più utilizzati in assoluto sono il supporto e la resistenza, in combinazione con l’azione dei prezzi (price action).

Supporti e resistenze

L’obiettivo dei supporti e resistenze è quello di segnalare i livelli di prezzo più importanti sul grafico.

GUIDA FOREX PER PRINCIPIANTI

Sei in cerca di una guida completa al trading? Questo è l'ebook che fa per te!
Inizia nel modo giusto fare trading! Scarica l'ebook Gratis!

Il livello di supporto è il punto più basso raggiunto dalla coppia di valute. Qui troverà un “muro” che farà invertire la direzione, riprendendo nuovamente a far salire i prezzi.
La resistenza è invece livello di prezzo più alto raggiunto dalla coppia di valute che poi invertirà la direzione ed inizierà a scendere.

I livelli di supporto e resistenza rappresentano importanti livelli psicologici per il mercato forex.

Un buon livello di supporto e resistenza deve rispettare alcune regole ben precise:

  • Il prezzo deve essere respinto almeno due volte
  • Più volte un prezzo viene respinto e più il livello è importante
  • I rifiuti di prezzo più recenti sono più importanti di quelli meno recenti

Per cercare di determinare la direzione del mercato con maggiore precisione usando questi strumenti, è necessario utilizzare grafici con un time-frame di almeno 4 ore.

Una volta determinati i livelli di supporto e di resistenza, sarà necessario attendere il movimento dei prezzi sui livelli di rottura (la price action) ed entrare sul mercato di conseguenza.

Da notare che il concetto di supporto e di resistenza, oltre che quello di price action, può essere applicato praticamente con ogni coppia di valute, incluse quelle meno volatili, anche se permette di avere risultati migliori tanto più alta è la volatilità.


Scarica gli ebook sul trading gratuiti

About Redazione

L'amministratore e proprietario del portale www.solo-forex.com e del Network di Dove Investire è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti sui indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Il Forex e le pubblicità ingannevoli. I segreti per fare soldi facilmente

Quale sarà il segreto per fare soldi con il Forex? Quale è la strategia perfetta? Che software devo avere guadagnare soldi? Dubbi e curiosità alimentate dalle pubblicità ingannevoli che invadono il web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.